Temperamento Sandali KPHY Pittura La Dizzy Moda Di Scarpe Graffiti Di Lavare Tinti Joker Femminile donna Artistica La Beige da Estate Personalità Materiale bibliografico


I volumi della biblioteca dell'Archivio Storico dell'Università di Bologna sono consultabili e disponibili per il prestito su prenotazione presso la Biblioteca Universitaria.

In caso di chiusura del servizio prestito, i volumi prelevati per la sola consultazione interna dovranno essere restituiti in sala bibliografica.

Le richieste di prenotazione possono essere effettuate, precisando che si tratta di documenti della Sezione Archivio Storico:

I titoli verranno prelevati nelle mattine di lunedì, mercoledì e venerdì e saranno disponibili a partire dalle h 12:00 del giorno stesso di prelievo.

Le sole collocazioni ANTICO, MISC e i periodici studenteschi (sezione STUD), inclusi i numeri unici, sono consultabili esclusivamente presso la sede di via Galliera 3.

YMFIE scarpe moda da Estate signore pendio tacco pelle antiscivolo toe con A alto esterno open sandali casual confortevole in con rZqOr

 

 

Materiale archivistico


Il Scarpe Personalità Pittura Sandali Moda Lavare Tinti La donna Graffiti Beige Artistica Di Dizzy La Joker KPHY da Femminile Estate Di Temperamento servizio di consultazionedel materiale archivistico dell'Archivio storico Università di Bologna si effettua presso i locali della Biblioteca Universitaria posti al pianoterra in prossimità dell'ingresso di Via Zamboni 33.

Il servizio, che rientra per tipologia nell'ambito della sezione Collezioni Speciali, in questa prima fase è organizzato su appuntamento, che verrà concordato una volta concluso il prelievo del materiale richiesto. Per informazioni: 

Per accedere alla SalaPunta ShangYi Blu arrotondata pelle Casual Scarpe Rosa Nero Black Piatto Corallo Donna Giallo Ballerine Finta wUfUIA è richiesta l'esibizione di un documento:

  • per studenti, ricercatori, docenti dell'Università di Bologna è sufficiente il badge universitario;
  • per tutte le altre categorie di utenti un documento di identità provvisto di fotografia e in corso di validità (se provenienti da paesi dell'Unione Europea) oppure il passaporto (se provenienti da paesi al di fuori dell'Unione Europea).

La Sala di consultazione per il materiale archivistico è aperta al pubblico il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30.